venerdì 17 settembre 2010

Kefir: Yogurt di kefir



Kefir
Yogurt di kefir

Ingredienti per due vasetti di yogurt:
  • una tazza grande di latte (io ho usato latte parzialmente scremato, ma va bene di qualunque tipo)
  • kefir
  • 1 colino
  • 2 barattoli
Mettere il kefir dentro un barattolo e versare dentro la tazza di latte.

Questa è una foto in cui il kefir ha già fermentato. Se vedete a lato a destra di vede la pallina di kefir.

Disporre in un luogo non troppo caldo (la temperatura non deve superare i 30°) e lasciare riposare per 24 ore almeno con il coperchio solo poggiato, NON chiuso.
Se il barattolo non avesse il coperchio va benissimo anche un pezzo di carta stagnola bloccato con un elastico in modo che possa respirare.
Evitate che sia colpito dalla luce diretta del sole o luci molto forti.
Una volte passate le 24 ore, se lo yogurt è sufficientemente acido per i vostri gusti, potrete procedere a colare con un colino (possibilmente non di metallo) in un altro barattolo, lasciando solo il kefir nel colino.




In caso contrario prolungate la fermentazione sino alle 48 ore.
Una volta filtrato lo yogurt potrà durare anche per 3 giorni in un barattolo chiuso.
Il kefir andrà nuovamente a fermentare dell'altro latte (con lo stesso procedimento) in un altro barattolo.
NON lavatelo. NON maneggiatelo.
Lo yogurt potrà essere addolcito con una punta di zucchero o zucchero di canna, marmellata, miele, gustato con cereali o semplicemente al naturale.
Senza troppa fatica e impegno avete ottenuto uno yogurt molto sano e ricchissimo di fermenti lattici che fanno tanto bene al nostro organismo.

Vedi anche Il Kefir

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciate un commento se vi fa piacere ^_^

Tutte le immagini e le foto presenti su questo sito mi appartengono.
Se le prendete SIETE PREGATI di citare la fonte!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...