lunedì 28 luglio 2014

Crostate: Crostata con crema frangipane e fichi caramellati





Crostate
Crostata con crema frangipane e fichi caramellati

E dopo la crostata con crema frangipane e pere caramellate vi propongo la versione con i fichi, ugualmente goduriosa!
Buona preparazione ^_^

Ingredienti per la frolla:

  • 210 g di farina 
  • 1 uovo
  • 100 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 1 pizzico di sale
Ingredienti per la crema frangipane:
  • 100 g di mandorle
  • 100 g di zucchero a velo
  • 100 g di burro morbido
  • 2 uova (da circa 50/60 g l'una)
  • 3 cucchiai di farina
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaio di liquore alle mandorle
Ingredienti per i fichi caramellati:
  • 4 fichi sodi ma maturi
  • zucchero q.b.
  • una noce di burro (circa 40 g)
Per prima cosa preparare la frolla mescolando il burro morbido a temperatura ambiente con lo zucchero. Unire l'uovo e mescolare. Poi aggiungere farina e sale e formare una palla. Lasciare riposare l'impasto in frigorifero per circa mezzora avvolto nella pellicola trasparente. 

Per la crema frangipane: 
Pelare le mandorle immergendole in acqua bollente per 5 minuti (la pellicina verrà via facilmente).
Tostare le mandorle in forno a 200° per 10 minuti oppure in padella facendo attenzione a non farle scurire. 
Tritare le mandorle nel mixer sino a che non diventano una polvere. Unire burro morbido, zucchero a velo, uova, farina, vanillina e liquore alle mandorle. Mescolare sino a ottenere una crema omogenea.

Stendere la frolla, bucherellarla con la forchetta e cuocerla in bianco, cioè dovrete far cuocere la base per circa 20/25 minuti a 180° coperta dalla carta forno con sopra i ceci o le sfere di ceramica apposite.

Nel frattempo lavare i fichi e tagliarli a metà. Farli caramellare in padella con una noce di burro e zucchero quanto basta. 
Farli asciugare poi in un foglio di carta assorbente in modo che non bagnino la crema frangipane. 

Tirate fuori dal forno la base, riempirla con la crema e i fichi caramellati. Infornare  per altri 10 minuti a 170°. 

Lasciare raffreddare, togliere dalla teglia e cospargere con un po' di zucchero a velo.



Nessun commento:

Posta un commento

Lasciate un commento se vi fa piacere ^_^

Tutte le immagini e le foto presenti su questo sito mi appartengono.
Se le prendete SIETE PREGATI di citare la fonte!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...