sabato 18 gennaio 2014

Dolci al cucchiaio: Crème caramel di Gordon Ramsay




Dolci al cucchiaio
Crème caramel di Gordon Ramsay

A Natale i miei genitori mi hanno regalato il libro di Gordon Ramsay  "A tavola con Gordon Ramsay: 120 ricette per colazione, pranzo e cena" e devo dire che è fantastico! Non posso smettere di sfogliarlo ^_^
Le ricette sono tutte realizzabili e senza ingredienti troppo strani o introvabili o troppo costosi.
Per cui la prima ricetta in cui io e mia mamma ci siamo cimentate è stata la Crème caramel secondo la ricetta di Gordon, aromatizzandola però al limone e non alla lavanda (che non avevamo).

Ecco qui la ricetta per 6 Crème Caramel (con le modifiche dettate dalla dispensa):

  • 150 di zucchero semolato per il caramello 
  • 50 g di zucchero
  • 500 ml di latte intero
  • 4 uova fresche
  • scorza di limone (oppure i semi di un baccello di vaniglia)
Preriscaldare il forno a 150°. 
Mettere lo zucchero in un tegamino dal fondo pesante a fuoco medio-alto e farlo sciogliere. Far bollire per 2-3 minuti in modo che si trasformi in un caramello dal colore bruno dorato. Non mescolare lo zucchero ma al massimo scuotere delicatamente il padellino. 
Distribuire il caramello negli stampi in parti uguali. Io ho usato gli stampini usa e getta di alluminio, precedentemente imburrati. 

Versare il latte in un pentolino e scaldarlo sino a che non arriva quasi al punto di ebollizione. Nel frattempo sbattere energicamente in una ciotola le uova, 50 g di zucchero, la scorza del limone o i semi di un baccello di vaniglia. Aggiungere il latte a filo continuando a mescolare in modo da ottenere un composto omogeneo. Trasferire il tutto in una caraffa. 

Sistemare gli stampini in una teglia che possa andare in forno e versare la crema negli stampini. Ora (e solo ora) versare dell'acqua bollente nella teglia sino a che non raggiunge la metà dell'altezza degli stampi. 

Infornare e cuocere a bagnomaria per 30-35 minuti. 
Togliere gli stampi dal tegame, lasciare raffreddare e far riposare tutta la notte in frigorifero in modo che i sapori possano avere il tempo di amalgamarsi per bene. 
Sformare i crème caramel passando il coltello sui lati e immergendo per qualche secondo lo stampino in acqua calda. Capovolgere sul piatto ed è fatta!

Che soddisfazione ^_^



6 commenti:

  1. Bellissimi e deliziosi! Complimenti a te e a tua mamma!

    RispondiElimina
  2. Hanno un aspetto meraviglioso!!!! Bravissima, ti faccio i miei migliori complimenti, sono perfetti e sicuramente buonissimi!!
    Grazie mille per la ricetta,la devo assolutamente provare:)
    un bacione e buon fine settimana
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosy quando provi fammi sapere! Anche se usi stampi diversi ^_^ un bacione

      Elimina
  3. posso farlo nello stampo del plum cake? quanto deve cuocere in quel caso?
    grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si può fare anche nello stampo del plumcake, ma io ancora non l'ho provato. A occhio ti direi di cuocerlo per un'ora, in ogni caso apri il forno e controlla la situazione: il creme caramel dovrà risultare compattato ai bordi ma leggermente "tremolante" ^_^ Fammi sapere!

      Elimina

Lasciate un commento se vi fa piacere ^_^

Tutte le immagini e le foto presenti su questo sito mi appartengono.
Se le prendete SIETE PREGATI di citare la fonte!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...