martedì 3 gennaio 2012

Finger Food: Voul au vent



Finger Food
Voul au vent

Ma che soddisfazione prepararli interamente a casa? e ammettiamolo: tutto un altro sapore, belli friabili, colorati al punto giusto!
Per il ripieno ci si può sbizzarrire come si vuole. Io qui vi propongo: Mousse al tonno, salsa cocktail e gamberetti, maionese e salmone sminuzzato.

Ingredienti:
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 uovo (se volete per spennellare)
Per i 3 ripieni:
  • salmone affumicato
  • maionese
  • gamberetti bolliti
  • salsa cocktail
  • tonno
  • philadelphia
  • olive verdi denocciolate
Per fare le formine dei voul au vent io ho usato un bicchierino da liquore per la base e l'esterno della copertura e il tappo di una bottiglia per forare al centro.

Disponete i cerchietti su una teglia con carta forno e su ognuno posizionate un altro cerchietto forato al centro. Bucherellare il centro con una forchetta, spennellare con un tuorlo d'uovo (se volte).


Infornate per 15 minuti a 180°, o comunque sino a che non diventano belli dorati.


Ora decidete il ripieno e riempiteli!

Per quella ai gamberetti e salsa cocktail: Bollire i gamberetti in acqua leggermente salata per qualche minuto, colare bene e unire la salsa cocktail.


Per il ripieno al salmone: Tritare il salmone affumicato con un coltello e aggiungete un po' di maionese per dare cremosità.

Per la mousse di tonno: In un mixer versare il tonno sgocciolato e philadelphia quanto basta a ottenere una consistenza cremosa. Guarnire il voul au vent con mezza oliva.

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciate un commento se vi fa piacere ^_^

Tutte le immagini e le foto presenti su questo sito mi appartengono.
Se le prendete SIETE PREGATI di citare la fonte!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...