lunedì 27 luglio 2009

Secondi: Pollo al curry




Secondi
Pollo al curry

Il pollo al curry per me è un gran piatto. Un'esplosione di sapori in poche semplici mosse e accompagnato con del riso basmati ti risolve un pranzo o una cena diventando un perfetto piatto unico.
Dato che è un piatto che mi piace molto sperimento con dosi e varie innovazioni e qui vi propongo due versioni. Una con la salsa a base di latte e curry, diciamo una sorta di versione espresso (da fare se avete poco tempo o poca voglia) e una versione con qualche ingrediente in più ma che vi lascerà stupiti (non lasciatevi ingannare dalla mela perché nell'abbinamento è davvero ottima!)

VERSIONE VELOCE Ingredienti per 4 persone:
  • 8 fette di petto di pollo (circa 600 g)
  • latte
  • farina
  • curry
  • sale
  • riso basmati (condito con una noce di burro)
Lessare il riso basmati. Nel tempo di cottura del riso riuscirete a preparare il pollo al curry.
Battere le fette di pollo e tagliare a dadini, eliminando grasso e nervetti.
Infarinare i pezzetti di pollo.
Cuocere in una padella con un filo d' olio, rigirando di tanto in tanto in modo che la cottura sia uniforme.
Aggiungere 3 bicchieri di latte, 2 cucchiai di farina, curry e sale. Mescolare e continuare a cuocere a fuoco basso, sino a quando la crema non si addensa leggermente. Pronto.




POLLO AL CURRY VERSIONE COMPLETA

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di petto di pollo
  • 1 cipolla
  • yogurt (io ho usato il kefir)
  • curry
  • curcuma, zenzero, paprika (o altre spezie a vostra scelta in aggiunta)
  • 1 dado
  • latte q.b.
  • prezzemolo
  • 1 mela grattugiata
Lessare il riso basmati e condirlo con una noce di burro e tenere da parte. 
Tagliare il pollo a pezzetti, infarinarlo e farlo rosolare in padella. Mettere da parte. 
Tagliare la cipolla e farla rosolare. Unire di nuovo il pollo, yogurt (la quantità vedetela in base a quanto lo volte cremoso), curry, 1 dado, una mela grattugiata e le altre spezie. 
Cuocere con il coperchio per 8/10 minuti.Poi togliere il coperchio e cuocere altri due minuti in modo che la salsa si addensi meglio. 
Una spolverata di prezzemolo fresco tritato e dritti in tavola!



Nessun commento:

Posta un commento

Lasciate un commento se vi fa piacere ^_^

Tutte le immagini e le foto presenti su questo sito mi appartengono.
Se le prendete SIETE PREGATI di citare la fonte!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...