lunedì 11 giugno 2012

Secondi: Pollo all'uovo e limone



Secondi
Pollo all'uovo e limone

Adoro questo pollo! Quando ero piccola mamma in genere preparava in questo modo i cosciotti di pollo ed era uno dei pochi modi in cui riusciva a farmeli mangiare. Non andavo pazza per la carne e nemmeno per gelati e cioccolato. Niente pesce. Tempi biblici per mangiare qualunque cosa. Un'ora per una merendina. Era un incubo per me ma sicuramente anche per gli altri.
Da piccola quando mamma mi prendeva le ovette di cioccolato con sorpresa mi diceva "prima mangi il cioccolato e solo dopo per premio avrai la sorpresina". D'estate quando ai giardinetti gli altri stressavano le mamme per avere il gelato la mia invece stressava me per farmelo mangiare! In generale non mangiavo molto. E con una lentezza unica.
Poi un giorno come presa da un'illuminazione (non so nemmeno come sia successo) metto piede alla stazione di Bologna per far visita a mio zio e per la prima volta i miei mi hanno sentita chiedere un bel panino con la mortadella! eh si il treno doveva avermi messo fame e l'aria dell'Emilia-Romagna mi aveva fatta rinsavire! Mi ricordo che durante quella vacanza mangiai un sacco di cose buonissime, molto più rapidamente e senza troppe storie e da allora sono decisamente migliorata visto che ora un un blog di cucina e mi diletto non solo a preparare le pietanze ma anche a gustarle XD
Ma tornando alla ricetta di oggi. ho sostituito i cosciotti di pollo con il petto di pollo a cubetti che viene avvolto da una cremina saporita di uovo e limone. Una vera delizia. Eccovi la ricetta...

Ingredienti:
  • 600 g di petto di pollo tagliato a cubetti
  • 1 cipolla tritata
  • 1 dado
  • succo di mezzo limone
  • 1 uovo
  • acqua
  • prezzemolo
  • fecola q.b.
  • olio q.b.

Tritare una cipolla e farla rosolare con un po' di olio in una padella antiaderente.
Passare il pollo nella fecola e poi buttarlo in padella insieme alla cipolla. Farlo rosolare bene.
Poi unire un dado disciolto in una tazzina di acqua e far cuocere 5 minuti.
Unire l'uovo leggermente sbattuto e il succo di mezzo limone (o anche uno intero... vedete voi a seconda di quanto succo esce). Far rapprendere un po' la salsina e spolverare con il prezzemolo fresco tritato.

6 commenti:

  1. Buonissimo!!! L'ho appena fatto ed è strepitoso!!!

    RispondiElimina
  2. si puo preparare ilpollo apezzi facendolo rosolare poi gustarlo con una slsa di uovo elimone

    RispondiElimina
  3. Ciao! vorrei cucinare questo piatto per stasera, ma non ho la fecola! In sostituzione va ben anche un pò di farina?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Scusa la risposta non troppo celere ma essendo il commento anonimo era finito in spam! Comunque va sempre bene anche la farina al posto della fecola per piatti come questo!

      Elimina
  4. In mancanza del succo di limone in casa, l'ho sostituito con un po' di aceto balsamico... buonissimo!

    RispondiElimina

Lasciate un commento se vi fa piacere ^_^

Tutte le immagini e le foto presenti su questo sito mi appartengono.
Se le prendete SIETE PREGATI di citare la fonte!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...