venerdì 17 febbraio 2012

Dolci: Castagnole



Dolci
Castagnole

Ormai carnevale sta finendo e ancora non mi sono data da fare con i dolci carnevalschi, terribilmente buoni e fritti! così ho rimediato subito con le Castagnole che sono rapidissime da fare, senza lievito di birra, così posso mangiarle anche io. Sono delle palline fritte dall'interno soffice tipiche dell'Emilia Romagna.

Ingredienti per circa 30 castagnole:
  • 40 g di burro
  • 200 g di farina più altra per lavorare
  • 2 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • la scorza di un limone
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di liquore anice (io non l'avevo e ho usato rum)
  • 50 g di zucchero
  • zucchero a velo per cospargere
  • olio di arachidi per friggere
Lavorare la farina, il burro morbido, lo zucchero, la vanillina, il sale, il lievito e le uova. Mescolare bene il tutto sino a ottenere un impasto morbido e omogeneo. Su un piano da lavoro spolverare un po' di farina dato che l'impasto può risultare un pochino appiccicoso. Formare una trentina di palline e friggerle in abbondante olio caldo. Farle dorare bene, sgocciolare su carta da cucina e poi servire cosparse con lo zucchero a velo.

3 commenti:

  1. Da noi a Milano comincia martedi,quindi ti rubo la ricetta Lilla ^-*

    RispondiElimina
  2. Che belle che sono Ila!
    Non le ho mai assaggiate ma m'hai fatto venire l'acquolina!

    RispondiElimina

Lasciate un commento se vi fa piacere ^_^

Tutte le immagini e le foto presenti su questo sito mi appartengono.
Se le prendete SIETE PREGATI di citare la fonte!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...