martedì 21 giugno 2011

Primi: Ziti "Normali"






Primi
Ziti "Normali"

Ho comprato gli ziti qualche giorno fa perchè è un tipo di pasta che mi ispira molto ma non l'ho mai cucinato. Così ho fatto un giro tra internet, giornali e libri di cucina e alla fine mi sono decisa per degli ziti alla Norma con piccole varianti, con sugo al pomodoro, melanzane fritte, basilico e pecorino grattugiato. Risultato ottimo, sia da vedere che da mangiare! mamma e papà si sono leccati i baffi!

Ingredienti per 3 persone:
  • 230 g di ziti
  • mezza cipolla piccola
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva
  • passata di pomodoro (circa 400 ml)
  • sale
  • 1 melanzana
  • olio per friggere le melanzane
  • basilico tritato
  • pecorino grattugiato (io ho usato quello semistagionato sardo)
Per prima cosa tagliare le melanzane a fette sottili nel senso della lunghezza.


Far scaldare un po' d'olio in una padella (io ho usato quello di semi) e friggere le melanzane poco per volta facendole poi sgocciolare nella carta assorbente.
Salatele e conditele con un po' di basilico tritato.



Tritare la cipolla e tagliare lo spicchio d'aglio a metà. Far soffriggere il tutto in un pentolino con un po' d'olio evo. Unire poi la passata di pomodoro, il sale e il basilico. Lasciare cuocere giusto 15 minuti.

Lessare gli ziti in abbondante acqua salata. Io li ho cotti interi, poi una volta scolati li ho tagliati a metà con le forbici.
Poi li ho conditi con la passata di pomodoro in una ciotola.


Ora passiamo alla composizione del piatto.
Una bella fetta di melanzana come base del piatto poi gli ziti tutti in fila, un po' curvati e sovrapposti (2 o 3 strati).



Ricoprire con una o due melanzane, un cucchiaio di passata di pomodoro e il pecorino grattugiato che si scioglierà con il calore del piatto.


E ora dopo tutta questa faticaccia non mi resta che augurarvi una buona giornata e buon appetito se vorrete provare la ricetta! ^_^

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciate un commento se vi fa piacere ^_^

Tutte le immagini e le foto presenti su questo sito mi appartengono.
Se le prendete SIETE PREGATI di citare la fonte!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...