martedì 27 gennaio 2015

Biscotti: Biscotti integrali con uvetta


Biscotti
Biscotti integrali con uvetta

Ingredienti: 

  • 300 g di farina integrale
  • 80 g zucchero di canna+ altro per spolverare i biscotti
  • 80 g di olio di semi di girasole
  • 1 cucchiaio colmo di miele millefiori
  • 1 uova
  • cannella 
  • 1 cucchiaino di lievito 
  • 3 o 4 cucchiai di latte
  • uvetta 
Mescolare farina, zucchero, lievito, cannella, miele, uovo e olio. Unire il latte se necessario. Per ultima aggiungere l'uvetta ammorbidita nell'acqua calda. 

Ricavare dall'impasto delle palline e schiacciarle con le mani. Disporre in una teglia foderata di carta forno e cuocere per 15-20 minuti a 180°. 

lunedì 26 gennaio 2015

Antipasti: Cestini di pane



Antipasti
Cestini di pane

I cestini di pane sono un idea veloce e sfiziosa per un antipasto. Io qui vi mostro quelli ripieni di gamberetti in salsa cocktail, ma per il ripieno potete sbizzarrirvi a piacere!

Ingredienti: 

  • pane bianco da tramezzino
  • olio evo
  • sale
Stendere le fette di pane con il mattarello in modo da renderle più sottili. Spennellare con olio evo un pizzico di sale e adagiare dei quadrati o dei cerchi di pane negli stampi di alluminio. Mettere in forno per 5 minuti a 180°, o sino a quando non diventano un po' croccanti. 
Riepire a piacere! 
Io qui li ho riempiti con un letto di insalata iceberg e gamberetti in salsa cocktail (secondo la ricetta che trovate QUI). 

sabato 24 gennaio 2015

Zuppe e minestre: Vellutata di patate e cipolle con formaggio filante



Zuppe e minestre
Vellutata di patate e cipolle con formaggio filante

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 patate medio/piccole
  • 3 carote
  • 4 cipolle piccole
  • 2 dadi
  • 50 g di emmental
  • pane del giorno prima
  • sale
  • pepe 
  • parmigiano grattugiato
Tagliare le cipolle e farle rosolare in padella con olio evo. Unire patate e carote tagliate a pezzetti e cuocere con 2 bicchieri di acqua, 2 dadi e pepe sino a che non diventano morbide (se si usa la pentola a pressione basteranno 8 minuti di cottura). 
Frullare il tutto con il mixer a immersione. 
Se la zuppa dovesse risultare troppo densa unire altra acqua e mescolare bene (meglio aggiungerla in seguito che rischiare di fare una zuppa troppo fluida e annacquata). 
Completare la zuppa con 50 g di emmental grattugiato (che si scioglierà scaldando la zuppa) e dei crostini al parmigiano. 

Per i crostini al parmigiano tagliare il pane a cubetti, cospargere con un filo di olio evo, sale e pepe e infornare per 10 minuti a 200° o comunque sino a che i cubetti di pane non saranno bene dorati. Appena tolti dal forno cospargere con del parmigiano grattugiato. 



giovedì 22 gennaio 2015

Primi: Spaghetti integrali con salsiccia e pomodorini


Primi
Spaghetti integrali con salsiccia e pomodorini

Pochi semplici ingredienti per una pasta da leccarsi i baffi!

Ingredienti: 

  • 320 g di spaghetti integrali
  • 400 g di salsiccia
  • pomodori ciliegino maturi
  • 1 cipolla
  • peperoncino 
  • olio evo
  • sale
  • prezzemolo
Tagliare la cipolla a cubetti e farla rosolare in padella con la salsiccia privata del budello e sgranata e olio evo. 
Proseguire la cottura sino a che la salsiccia non risulta cotta. 
Unire ora i pomodorini (con anche il loro liquido interno) tagliati in 4, sale, peperoncino e prezzemolo. Cuocere per qualche minuto, giusto il tempo che i pomodorini si ammorbidiscano un po'.
Lessare la pasta, scolarla al dente e terminare la cottura in padella con un mestolino di acqua di cottura. 
Un filo di olio evo a crudo e se vi piace una bella spolverata di parmigiano grattugiato ed ecco pronto un primo da leccarsi i baffi!

lunedì 19 gennaio 2015

Antipasti: Crespelle di ceci con stracchino e salumi





Antipasti
Crespelle di ceci con stracchino e salumi

Ingredienti per la pastella per 12 crespelle: 
  • 120 g di farina di ceci
  • 30 g di farina 00
  • 2 uova
  • 8 cucchiai di olio evo
  • 200 ml di acqua
  • burro q.b.
  • sale 
  • pepe

Ingredienti per la farcitura: 
  • stracchino 
  • salame ungherese
  • prosciutto crudo pepato
Sbattere le uova con la frusta e unire le due farine setacciate, olio e acqua per ottenere una pastella liscia e senza grumi. Far riposare la pastella per mezzora. 
Ungere un padellino antiaderente con poco burro e versare un mestolino di pastella. Far allargare bene la pastella e cuocere sino a che non si stacca, poi girare e cuocere 10 secondi anche dall'altro lato.


Procedere sino ad esaurimento pastella (ne dovrebbero uscire 12).

Farcire le crespelle con lo stracchino e il salume che preferite!




sabato 17 gennaio 2015

Biscotti: Biscotti farina di riso e cioccolato



Biscotti
Biscotti farina di riso e cioccolato

Ingredienti: 

  • 80 g di zucchero 
  • 250 g di farina di riso
  • 70 ml olio di semi
  • 2 uova
  • mezzo cucchiaio di lievito
  • gocce di cioccolato (o nel mio caso tavoletta di cioccolato fondente spezzettata)
Montare zucchero e uova sino a ottenere una crema. Aggiungere lentamente la farina di riso setacciata, il lievito e amalgamare bene il composto. Infine l'olio di semi e le gocce di cioccolato. 
Con l'impasto ottenuto formare delle palline, schiacciarle con le mani e disporle in una teglia foderata di carta forno. Cuocere per 10 minuti a 180°. 

giovedì 15 gennaio 2015

Primi: Rotolo ripieno di zucca e spinaci di Jamie Oliver



Primi
Rotolo ripieno di zucca e spinaci di Jamie Oliver

Bellissima ricetta tratta dal libro di Jamie Oliver "Cucina Smart con Jamie Oliver: poca spesa, piatti gustosi, senza sprechi" che mi è arrivato per natale. La ricetta appartiene alla categoria "Le vegetariane" ed è davvero gustosa. Ho solo apportato qualche piccola modifica per adattarla meglio a ciò che avevo in casa.

Ingredienti: 

  • 12 sfoglie sottili di pasta fresca all'uovo
  • 1,2 kg di zucca (io violina)
  • 500 g di spinaci surgelati
  • 1 cipolla (se possibile rossa)
  • 50 g di feta (io ne ho messo 200 g dato che la mia zucca era abbastanza dolce e zuccherina e ci voleva un po' di sapidità in più per controbilanciare)
  • 20 g di parmigiano
  • 700 ml di passata di pomodoro
  • 4 spicchi di aglio (io 2)
  • noce moscata
  • sale
  • pepe
Per prima cosa ho tagliato la zucca ancora con la buccia a pezzettoni e l'ho messa a cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa un'ora o comunque il tanto necessario a renderla morbida in modo da ricavare la polpa con il semplice cucchiaino. 
Poi ho schiacciato la polpa ancora calda con una forchetta, ho unito sale, pepe e noce moscata. 
Ho tritato grossolanamente la cipolla e l'ho fatta soffriggere in padella con dell'olio. Poi ho unito gli spinaci scongelati e strizzati un po' dalla loro acqua. Ho cotto per dieci minuti con il coperchio. 

Per la salsa di pomodoro ho fatto soffriggere due spicchi di aglio tagliati a metà nell'olio evo e poi ho unito 700 ml di passata di pomodoro e sale. Ho cotto per una decina di minuti. 

Sono passata poi alla fase di "assemblaggio". 
Ho inumidito le sfoglie con dell'acqua calda e diviso equamente il ripieno di zucca e quello di spinaci e cipolla. Ho poi sbriciolato la feta in ogni sfoglia e arrotolato. 


Ogni sfoglia l'ho divisa in 4 graziose rosette o rotolini che ho poi adagiato nella teglia con un letto di passata di pomodoro. 


Ho ricoperto il tutto con il sugo restante e con il parmigiano. 
Dritto in forno per 30 minuti a 180°. 



martedì 13 gennaio 2015

Biscotti: Biscotti deliziosi alla frutta secca




Biscotti
Biscotti deliziosi alla frutta secca

Ingredienti per i biscotti alle noci

  • 50 g di noci
  • 50 g di burro
  • 50 g di zucchero
  • 50 g di farina

Ingredienti per i biscotti alle nocciole 

  • 50 g di nocciole
  • 50 g di burro
  • 50 g di zucchero
  • 50 g di farina

Ingredienti per i biscotti alle mandorle

  • 50 g di mandorle
  • 50 g di burro
  • 50 g di zucchero
  • 50 g di farina
Per tutti e tre i tipi di impasto dovete procedere allo stesso modo. 
Per prima cosa tritare finemente la frutta secca (noci, nocciole o le mandorle) nel mixer. unire lo zucchero, poi il burro a temperatura ambiente e la farina. Far girare il mixer sino a ottenere una palla. 
Ora formare delle palline grandi quando una noce e disporle su una teglia foderate di carta forno.



Appiattire con le dita e cuocere per 12 minuti a 180°. 

giovedì 8 gennaio 2015

Dolci: Alberelli di Natale con crema al mascarpone



Dolci
Alberelli di Natale con crema al mascarpone

Ingredienti per il rotolo:
  • 60 g di farina
  • 20 g di fecola di patate
  • 30 g di cacao amaro
  • 90 g di zucchero
  • 3 uova
  • mezza bustina di lievito
  • olio
  • latte q.b.
  • 1 cucchiaino di caffè solubile (facoltativo)
Ingredienti per la crema:
  • 250 g di mascarpone
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di cointreau
Per completare:
  • caramello o marmellata 
  • palline argentate o colorate
Montare i bianchi a neve ferma.
In un'altra ciotola mescolare farina, fecola, cacao, lievito e zucchero (e il caffè solubile se lo avete).
Unire i tuorli, 2 cucchiai di olio di semi e latte quanto basta per ammorbidire l'impasto.
Aggiungere i bianchi mescolando dal basso verso l'alto in modo da non smontarli.

Versare l'impasto in una teglia quadrata o rettangolare ricoperta di carta forno e leggermente oliata.
Far cuocere per 8/10 minuti a 170°.
Lasciare raffreddare qualche minuto e rigirare la base.

Ricavare gli alberelli con le apposite formine. 

Preparare la crema mescolando zucchero, mascarpone e liquore. Se serve unire qualche cucchiaio di latte per rendere la crema più morbida. 

Stendere su ogni alberello un po' di crema al mascarpone, ricoprire con un altro alberello. 

Per rendere la superficie lucida e permettere alle palline di rimanere attaccate potete spennellare la superficie dell'albero con un velo di caramello o di marmellata e poi decorare a piacere con le decorazioni di zucchero.

Ecco pronti gli alberelli di Natale!





mercoledì 7 gennaio 2015

Pesce e crostacei: Calamari grigliati con insalata




Piatti di pesce
Calamari grigliati con insalata

Ingredienti: 

  • 1 o 2 calamari a testa (a seconda delle dimensioni)
  • 1 limone (succo e scorza)
  • prezzemolo
  • uno spicchio di aglio
  • olio evo 
  • insalatina mista
  • pomodori ciliegino
  • sale
Per prima cosa pulire i calamari (ecco le istruzioni... in aggiunta a ciò che dico nel video eliminate anche la pelle esterna).
Ora incidete delle strisce orizzontali su una parte del calamaro (per dare durante la cottura la stessa forma che vedete in foto). 
Lasciare marinare per 20 minuti i calamari in una marinata a base di succo e scorza di limone, un pizzico di sale, uno spicchio di aglio schiacciato, prezzemolo e olio (1 cucchaio a calamaro). 
Ora scaldate una bistecchiera e grigliate i calamari per circa 8 minuti, si saranno colorati ma pungendoli con la forchetta saranno morbidi (non cuoceteli troppo per evitare che diventino gommosi). 
Servire i calamari con una insalatina e pomodori conditi con olio evo, sale e per chi vuole un goccio di aceto. 

domenica 4 gennaio 2015

Antipasti: Crostini di polenta con provola e pancetta e alla pizzaiola




Antipasti
Crostini di polenta con provola e pancetta e alla pizzaiola

Ingredienti

  • 200 g di farina di mais (polenta)
  • 1 litro di acqua calda
  • olio
  • sale
  • caciotta affumicata
  • 1 etto di speck
  • pomodorini
  • dolcesardo
  • origano 
  • pepe
Far bollire l'acqua. Unire un filo di olio e lentamente la polenta girando con la frusta.
Girare la polenta per 20 minuti circa.
Una volta che la polenta è cotta versarla in una teglia quadrata o rettangolare. Dovrà avere lo spessore di circa 1cm o 1.5 cm.
Lasciare raffreddare poi tagliare a quadrotti. 
Guarnire metà delle polentine con un cubetto di caciotta affumicata avvolta nello speck  e una grattata di pepe e l'altra metà con pomodorini, cubetti di dolcesardo, origano e un filo di olio evo.



Infornare per 15 minuti a 200°

giovedì 1 gennaio 2015

Antipasti: Tramezzini al salmone


Antipasti
Tramezzini al salmone

Ingredienti: 

  • pane bianco da tramezzini
  • salmone affumincato
  • stracchino
  • insalata verde
Spalmare lo stracchino su una fetta di pane bianco da tramezzino, poi uno strato di salmone e uno di insalata verde tagliata. Ricoprire con un altro strato di pane spalmato di stracchino e ricavare 8 mini tramezzini triangolari. 

Tutte le immagini e le foto presenti su questo sito mi appartengono.
Se le prendete SIETE PREGATI di citare la fonte!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...