giovedì 30 maggio 2013

Riso e risotti: Risotto mele e menta



Riso e risotti
Risotto mele e menta

Ingredienti per 4 persone:


  • 320 g di riso carnaroli
  • 3 o 4 mele verdi a seconda della grandezza
  • menta fresca
  • 2 dadi di carne (o se lo avete brodo di carne e verdure)
  • pepe
  • parmigiano in abbondanza
  • 1 cipolla
  • olio evo
Tritare la cipolla e farla soffriggere con un pochino di olio. 
Unire le mele tagliate e cubetti e il riso e far saltare il tutto per qualche minuto. 
Iniziare a bagnare il riso con il brodo o acqua calda e dado sciolto dentro e mescolare di tanto in tanto. Unire brodo non appena asciuga. 
Verso fine cottura aggiustare si sale, pepe e menta fresca tritata (se non la avete va bene anche secca). 
Spegnere il fuoco e mantecare con abbondante parmigiano grattugiato in modo che venga un risotto bello cremoso. 
Un'altra grattata di pepe e dritti a tavola. Un sapore un po' particolare ma d'effetto!

martedì 28 maggio 2013

Pizza e pane: Focaccia allo stracchino e pomodorini con lievito madre 2



Pizza e pane
Focaccia allo stracchino e pomodorini con lievito madre 2 (o direi anche versione PERFETTA)

Ingredienti: 
  • 250 g di manitoba
  • 50 g di farina 00
  • 200 g di semola rimacinata
  • acqua tiepida
  • 200 g di lievito madre (rinfrescato la sera prima)
  • 4 cucchiai di olio
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
Per la copertura:
  • 30 ml di olio
  • 30 ml di acqua
  • sale
  • 200 g di stracchino
  • pomodorini
  • origano
La sera prima rinfrescare il lievito madre. La mattina dopo avrà triplicato il suo volume, dunque possiamo procedere con la preparazione della focaccia.

Sciogliere completamente il lievito madre nell'acqua tiepida. 
Unire ora la manitoba, la farina e la semola, olio, sale e zucchero e iniziare a impastare aggiungendo l'acqua poco per volta sino a ottenere un impasto bello omogeneo e elastico.

Per una lievitazione ottimale:
  • oliare leggermente la ciotola e disporre l'impasto a forma di palla
  • coprire con un foglio di pellicola trasparente
  • lasciare lievitare in un luogo tiepido e leggermente umido se possibile. Io metto la ciotola nel microonde, ma prima metto una tazza con dell'acqua per un minuto a scaldare in modo che rilasci il vapore e poi inserisco la ciotola della focaccia e chiudo lo sportello. 
Ecco il mio impasto dopo una lievitazione di 8 ore! Quasi triplicato, leggero ed elastico. 




Ora stendete l'impasto in una teglia foderata di carta forno e affondate un po' le dita sulla superficie. 
Spennellare con 30 ml di olio mescolati con 30 ml di acqua e sale. Potete anche non metterla tutta subito e lasciarne un po' per inumidire i bordi durante la cottura. 
Lasciare riposare la focaccia per 45/60 minuti. 
Infornare per 20 minuti a 180°. 
Poi aprire e ricoprire con lo straccino, i pomodorini tagliati e origano. 


Cuocere ancora per 10 minuti alla stessa temperatura o poco più bassa. 


La focaccia risulterà alta, morbida e soffice!

lunedì 27 maggio 2013

Piatti di pesce: Cernia con pomodorini



Piatti di pesce 
Cernia con pomodorini

Ingredienti per due persone:

  • 1 filetto di cernia da circa 600 g 
  • 3 spicchi di aglio
  • pomodori ciliegino
  • prezzemolo
  • olio
  • sale
  • pepe
Far soffriggere l'aglio tagliato a pezzetti con un po' di olio. Unire i pomodorini tagliati in 4 parti per circa 5 minuti. 
Aggiungere la cernia e saltarla per qualche minuto da ogni lato. Poi unire mezzo bicchiere si acqua, sale, pepe e cuocere massimo 10 minuti (il mio era un pezzo abbastanza spesso). 
A fine cottura spolverare con il prezzemolo fresco tritato. 

domenica 26 maggio 2013

Dolci al cucchiaio: Bicchierini ciocco-menta



Dolci al cucchiaio
Bicchierini ciocco-menta

Ho trovato questa idea bellissima dal numero di giugno 2013 di Cucina Moderna. Adoro la menta e non ho potuto non provarla appena possibile, ovviamente apportando qualche modifica. 

Ecco gli ingredienti nella mia versione:
  • 80 g di cioccolato fondente
  • 250 ml di panna fresca da montare
  • 7 cucchiai di sciroppo di menta
  • 170 ml di latte 
  • 1 uovo intero
  • 10 g di farina 
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 foglio di gelatina
In un pentolino mescolare a fuoco spento l'uovo, lo zucchero e la farina. unire il latte, mescolare con la frusta e poi mettere sul fuoco e mescolare sino a che non raddensa. Spegnere il fuoco e unire la gelatina e lo sciroppo di menta. Lasciare raffreddare. 

Sciogliere il cioccolato con un pochino di latte e lasciare raffreddare.

Nel frattempo che i due composti raffreddano montare la panna. Io uso quella fresca quindi non è zuccherata e in genere aggiungo 2 o 3 cucchiaini di zucchero. Il sapore di quella fresca è nettamente più buono a mio parere. 

Ora incorporare metà panna al cioccolato e metà panna alla crema alla menta. 



 

 Ora non resta che disporre le creme nei bicchierini o nelle ciotole come queste qui in basso.






giovedì 23 maggio 2013

Dolci: Torta di rose al limone per la mamma





Dolci
Torta di rose al limone per la mamma

Ho preparato questa torta di rose per la festa della mamma. L'ho preparata con il lievito madre ed è venuta molto buona e limonosa. Ecco la ricetta...un po' lunghetta per via della lunga lievitazione ma alla fine si fa da sola!

Ingredienti: 

  •  100 g di lievito madre (rinfrescato 12 ore prima.... la sera per la mattina)
  • 35 g di zucchero
  • 130 ml di latte
  • 1 uovo
  • 25 ml di olio di oliva
  • 80 g di fecola di patate o maizena
  • 260 g di farina (se la avete potete usare la manitoba... esce ancora più soffice)
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 limone
  • 80 g di burro per la crema
  • 100 g di zucchero per la crema
Per prima cosa rinfrescate il lievitino la sera prima così la mattina lo avrete già pronto e lievitato (deve almeno raddoppiare se non triplicare di volume). 

Prendete 100 g di lievitino e fatelo sciogliere completamente nel latte tiepido. 
Unite zucchero, olio e uovo. Mescolate bene. Ora aggiungete farina (o manitoba) e la fecola di patate,  la vanillina e lo zucchero e impastate. Se l'impasto risultasse troppo morbido aggiungete altra farina. Formate una palla e lasciate riposare una ventina di minuti. 

Stendere la pasta a forma di rettangolo.


Preparate la crema mescolando il burro ammorbidito con 100 g di zucchero e il succo di un limone. 
Stendere la crema sulla pasta in modo uniforme. Arrotolare per formare un cilindro. 


Tagliare ogni 5 o 6 cm e disporre le rose in verticale nella teglia foderata di carta forno. Tenetele separate le une dalle altre perché lieviteranno parecchio. 

Qui la torta aveva lievitato coperta da un panno e lontana da correnti per appena 1 ora...


... e qua eccola dopo 4 ore. 


Pronta per andare in forno per 40 minuti a 180°. 

Sentirete che profumo!!!!


lunedì 20 maggio 2013

Torte salate: Torta salata tonno e stracchino




Torte salate
Torta salata tonno e stracchino

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 2 scatolette di tonno
  • 200 g di stracchino
  • 1 cipolla
  • 1 uovo
  • sale, pepe, prezzemolo
  • pomodori ciliegino
Tagliare la cipolla grossolanamente e farla  rosolare in padella con un poco del'olio del tonno. 
Poi unire il tonno far amalgamare. Lasciare raffreddare e aggiungere l'uovo, sale, pepe e prezzemolo. 
Stendere la sfoglia. Spalmare lo stracchino sulla base della sfoglia e coprire con il il tonno e cipolla. Disporre sulla superficie qualche pomodorino tagliato e richiudere i bordi.



Infornare per 20/30 minuti a 180°. 


sabato 18 maggio 2013

Riso e risotti: Risotto alle melanzane



Riso e risotti
Risotto alle melanzane

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g di riso
  • 1 melanzana grande o 2 piccole
  • 1 cipolla
  • passata di pomodoro
  • brodo (io ho usato brodo di pollo e verdure perchè lo avevo pronto, se no acqua e dado)
  • peperoncino
  • prezzemolo
  • parmigiano grattugiato
Tritare la cipolla e farla rosolare con un filo di olio. Unire le melanzane tagliate a cubetti e farle cuocere qualche minuto. Unire poi il riso per farlo saltare. 
Bagnare con il brodo caldo e mezzo bicchiere di passata di pomodoro (se lo volete più rosso mettete un bicchiere intero. 
Far cuocere il risotto a fiamma bassa, girando di tanto in tanto e unendo altro brodo (o acqua e dado) quando asciuga). Aggiustate di sale. 
A cottura terminata spegnere il fuoco e mantecare con 2 o 3 cucchiai di parmigiano grattugiato e spolverare con peperoncino e prezzemolo. 

venerdì 17 maggio 2013

Super Sweet Blogging Award


Super Sweet Blogging Award

Ciao a tutte, l'altro giorno ho ricevuto un dolce premio da Dany82 del blog "In cucina per divertimento" Il premio si chiama: Super Sweet Blogging Award. Ecco il logo e le semplici istruzioni. 


Chi riceve questo premio deve seguire alcune regole:
1- Visitare e ringraziare il blogger che ci ha premiato.
2- Ringraziare nel nostro blog chi ci ha premiato inserendo il link al suo blog.
3- Creare un post per il premio.
4- Rispondere alle domande "super dolci".
5- Premiare altri 13 blog.

Tra l'altro è un premio che si addice proprio a questo periodo dato che sto cucinando quasi esclusivamente dolci come si può vedere dalle ultime pubblicazioni XD

1- Biscotti o torta? 
Torta... ma non disdegno i biscotti, sopratutto i quadrotti con la marmellata dentro. 

2- Cioccolato o vaniglia?
Cioccolata. Non vado pazza per la vaniglia e nemmeno per il suo profumo. 

3- Qual è il tuo spuntino dolce preferito?
Nel pomeriggio una fettina di torta alle carote con glassa allo zucchero sopra, o una fettina di crostata, ma croccante come piace a me. Il tutto accompagnato da una bella tazza di the, in qualunque stagione.
Ma il mio dolce preferito è il tiramisù... un cucchiaino tira l'altro!

4- Quando hai maggior voglia di cose dolci?
Sempre.  Dico un po' troppo spesso "ho voglia di dolce"

5- Se tu avessi un soprannome "dolce", quale sarebbe?
Sweety Pie

Ora vediamo di scovare 13 blog che secondo me si meritano il premio ^_^

  1. http://imanicarettidelcuore.blogspot.it/ I manicaretti del cuore
  2. http://unafamigliaaifornelli.blogspot.it/ La mia famiglia ai fornelli
  3. http://legolosecreazionidiluana.blogspot.it/ Le golose creazioni di Luana
  4. http://ricetteecreazionidilulu.blogspot.it/ Ricette e creazioni di Lulù
  5. http://sperimentaincucina.blogspot.it/  Esperimenti in cucina
  6. http://fragole-e-panna.blogspot.it/ Fragole e panna
  7. http://chiara-scolalapasta.blogspot.it/ Scola la pasta 
  8. http://lacucinadimamma-loredana.blogspot.it/ La cucina di Mamma Loredana
  9. http://lamiacucinaimprovvisata.blogspot.it/ La mia cucina improvvisata
  10. http://pasticciaconme.blogspot.it/ Pasticcia con me 
  11. http://spelucchino.blogspot.it/ Spelucchino
  12. http://ricettediradem.blogspot.it/ L'angolo delle delizie
  13. http://pasticciecucina.blogspot.it/ Pasticci e cucina
E ancora grazie al blog In cucina per divertimento per aver pensato a me per questo premio! 

lunedì 6 maggio 2013

Biscotti: Ciambelline con crema al cioccolato bianco




Biscotti
Ciambelline con crema al cioccolato bianco

Ingredienti per la frolla:

  • 300 g di farina
  • 1 uovo
  • 120 g di zucchero a velo
  • 120 g di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito
Per la crema al cioccolato bianco: 
  • 200 ml di latte
  • 60 g di cioccolato bianco
  • 15 g di amido di mais
  • 60 g di panna montata
  • 40 g di zucchero 
  • 1 uovo (facoltativo... mettendo l'uovo la crema esce più colorata, tipo giallino, quella delle foto è la versione senza uovo)
Preparare la frolla mescolando zucchero a velo e uovo. Unire il  burro morbido, la farina, sale e lievito e impastare sino a ottenere un impasto sodo. Formare una palla, avvolgere nella pellicola e lasciare riposare in frigorifero per circa mezzora. 

Ora preparare la crema al cioccolato bianco. Montare la panna e mettere da parte. 
In un pentolino mescolare uovo e zucchero (solo nel caso in cui vogliate mettere anche l'uovo, se no andare oltre e mescolare zucchero e amido). Unire l'amido di mais. Poi il latte. Mescolare bene con la frusta e ora accendere il fuoco. Portare a ebollizione e far bollire (sempre mescolando con la frusta) per qualche minuto. Spegnere il fuoco e unire il cioccolato bianco spezzettato. 
Lasciare raffreddare bene. 
Unire la panna senza smontarla. 
Ecco la crema. 


Stendere la frolla e ricavare un numero pari di biscotti con buco e senza buco. Infornare per 10 minuti a 170° (tempo variabile a seconda del forno). 
Lasciare raffreddare e accoppiare i biscotti sopra/sotto. 


Ora farcirli con la crema al cioccolato bianco! 





giovedì 2 maggio 2013

Dolci al cucchiaio: Tiramisù alle fragole




Dolci alle fragole
Tiramisù alle fragole

Ingredienti: 

  • 250 g di mascarpone
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1 uovo freschissimo
  • 300 g di fragole mature
  • il succo di un arancia
  • succo di mezzo limone
  • cointreau q.b.
  • savoiardi
Tagliare le fragole a pezzetti e lasciarle riposare con zucchero, mezzo bicchierino di cointreau, il succo del limone e il succo dell'arancia. Le fragole tireranno fuori il loro sughino delizioso. 

Colare le fragole e mettere da parte il succo ottenuto. Bagnare i savoiardi nel succo e dipsporre uno strato sulla base della pirofila. 

Preparare la crema:
Montare il bianco a neve e mettere da parte. Mescolare zucchero e tuorlo. Unire il mascarpone e il bianco montato a neve. 
Versare la crema sui savoiardi e completare con le fragole. 

Lasciare raffreddare in frigorifero per un oretta e servire.


mercoledì 1 maggio 2013

Dolci: Mini strudel alle mele con pasta fillo




Dolci
Mini Strudel alle mele con pasta fillo

Ingredienti per 12 mini strudel:

  • 2 mele renette
  • pasta fillo (una confezione da 4 fogli)
  • una manciata di uvetta
  • una manciata di gherigli di noce tritati
  • marmellata (io all'arancia)
  • burro q.b.
Tagliare le mele a quadretti. Mescolare con due cucchiai di marmellata di arancia, l'uvetta rinvenuta in acqua calda e le noci. 
Stendere i fogli di pasta fillo e tagliarli in tre parti ciascuno. Spennellare i fogli con burro fuso. Disporre un in ogni striscia di pasta fillo un cucchiaio di ripieno, piegare i bordi e arrotolare.



Per chiudere gli strudel spennellate con il burro in modo che la pasta fillo si attacchi bene.


Infornare a 200 ° sino a che non diventano croccantini (circa 10/15 minuti).
Tutte le immagini e le foto presenti su questo sito mi appartengono.
Se le prendete SIETE PREGATI di citare la fonte!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...