martedì 30 ottobre 2012

Biscotti: Cuor di zucca & Tortini alla zucca




Biscotti
Cuor di zucca e Tortini alla zucca

Ok ormai ci siamo! Ultima ricetta per Halloween di quest'anno! Siete pronti per domani? Avete scelto il menù? Se ancora non avete deciso il dolce vi propongo due varianti: biscottini ripieni di zucca oppure delle tortine ripiene di zucca con granella di nocciole. Una goduria entrambe!

Ingredienti:

  • 250 g di farina
  • 1 uovo
  • 90 g di zucchero 
  • 90 g di burro a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 300/350 g di zucca pulita 
  • zucchero di canna q.b.
  • zenzero q.b. 
  • cannella q.b.
  • amaretti secchi sbriciolati q.b.
  • granella di nocciole q.b.
  • glassa al cioccolato in penna
Preparare una normale frolla. Iniziate a mescolare zucchero e uovo, unite il burro, la farina e il lievito e impastate sino a ottenere un impasto sodo. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per mezzora. 

Nel frattempo preparate il ripieno. Lessate la zucca una decina di minuti (io nella pentola a pressione). Scolatela bene e passatela una decina di minuti in forno in modo che perda altra acqua. 
Mescolate la zucca (che diventa più o meno una crema) con amaretti secchi sbriciolati, zucchero di canna, cannella e zenzero. Assaggiate per fare il ripieno a vostro gusto!

Stendere la frolla aiutandosi con un pochino di farina. 

Per i Cuori di zucca ricavate dei tondini mettete un cucchiaino di ripieno e coprite con un altro tondino premendo bene i bordi. 
Infornate per 10 minuti a 180°.
Lasciate raffreddare e decorate o con lo zucchero a velo o con la penna alla glassa di cioccolato con disegnini di halloween.

Per le Tortine di zucca stendete la frolla, ricavate cerchi o quadrati a secondi della forma dei vostri stampini (io ho usato quelli per muffin tondi e quadrati) e riempite con un po del ripieno di zucca. Guarnite con granella di nocciole.



Infornate per 10/12 minuti a 180°. 



Pronti! Buona merenda

lunedì 29 ottobre 2012

Halloween: Intestino di Halloween alla zucca



Halloween
Intestino di Halloween alla zucca

Ingredienti: 

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 300 g di zucca pulita
  • 200 g di crescenza
  • sale
  • pepe 
  • noce moscata 
  • parmigiano grattugiato 
  • salsa di pomodoro
  • pan grattato
Lessare la zucca. 
Scolarla premendo un po' in modo che rilasci tutta l'acqua in eccesso. 
Mettere la zucca, la crescenza, sale, pepe, noce moscata e parmigiano nel mixer. Azionare sino a ottenere una crema. 
Tagliare la sfoglia a metà nel senso della lunghezza, spolverare con del pangrattato. 
Dividere il ripieno delle due strisce. 


Arrotolare aiutandosi con la carta forno e chiudete bene. 


Disporre in una teglia in questo modo, unendo i due rotoli. Bucherellate con la forchetta e guarnite con della salsa di pomodoro. (io ho usato la siringa con il beccuccio con il foro piccolo). 


Infornare 30 minuti a 200°. 

Halloween: Mummie wurstel




Halloween
Mummie wurstel

Ingredienti: 

  • pasta sfoglia rettangolare
  • wurstel
  • senape o ketchup
Aprire la soglia, Tagliare delle strisce e avvolgere i wurstel lasciando lo spazio per gli occhietti. 
Cuocere in forno per 20 minuti a 200°. 


Guarnite con occhietti di senape o ketchup. 

Halloween: Tramezzini bara


Halloween
Tramezzini bara

Ingredienti: 
  • pane bianco da tramezzino 
  • salumi affettati vari (io prosciutto cotto e salame)
  • maionese
  • patè di olive nere
Tagliare il pane a forma di bara: o almeno io e le mie amiche ci abbiamo provato XD
Spalmare un po' di maionese sul pane, disporre l'affettato che preferite, richiudete con l'altro pane bara e spalmate con il patè di olive nere. 

Halloween: Mummia in sarcofago di belga



Halloween
Mummie in sarcofago di belga


  • Ingredienti: 
  • foglie di belga
  • formaggio philadelphia al prosciutto cotto
  • fette di prosciutto cotto
  • pepe nero in grani
Lavare e asciugare le foglie di belga. 
Mettere il philadelphia della sacca da pasticcere con il beccuccio liscio e formare un omino sulla foglia di belga. Coprire con il prosciutto cotto lasciando fuori solo la testa e guarnire con pepe nero in grani. 


Halloween: Fantasmini di philadelphia e tonno


Halloween
Fantasmini di philadelphia e tonno

Ingredienti: 

  • 200 g di philadelphia classico
  • 1 scatoletta di tonno 
  • qualche cappero (facoltativo)
  • grani di pepe nero
Nel mixer mettere il philadelphia, il tonno sgocciolato dall'olio e qualche cappero se vi piace. 
Frullate il tutto, Mettere il composto nella sacca da pasticcere e fare negli spumini. Guarnire con il pepe in grani per ricavare gli occhietti. 

Ottimo da spalmare sul pane bruscato o sul pane carasau!

Halloween: Occhi di mozzarella


Halloween
Occhi di mozzarella

Ingredienti: 

  • bocconcini di mozzarella
  • olive nere 
  • capperi
Oppure potete usare un pezzetto di pomodoro per fare la pupilla così viene rosso acceso.. io non ne avevo!
Ovviamente è solo un'idea non una gran ricetta XD

venerdì 26 ottobre 2012

Halloween: Zucchina Mostrilla


Halloween
Zucchina Mostrilla

Halloween è alle porte, dunque ancora quale ricetta a tema. Oggi è la volta della zucchina mostrilla, che potete anche fare in occasioni senza le decorazioni.



Ingredienti: 

  • 4 zucchine tonde
  • 100 g di riso venere
  • olive nere
  • caciotta affumicata
  • 1 cipolla
  • passata di pomodoro
  • sale
Lessare le zucchine qualche minuto. Bloccare la cottura mettendole in acqua fredda. Tagliare il cappuccio e svuotare. 
Mettere a bagno il riso venere per qualche ora (io l'ho lasciato proprio una notte), ma è solo per farlo cuocere più velocemente. 
Mettetelo a bollire in acqua salata. 
Condire con qualche cucchiaio di passata di pomodoro, olive nere e caciotta tagliata a cubetti. 
Riempire le zucchine con il riso. Coprire con il cappuccio e disporre in una teglia. 


Tritate una cipolla, fatela soffriggere in un pentolino e poi unite una tazza di passata di pomodoro e sale. 
Cuocere qualche minuto. 
Versare il sugo nella teglia della zucchine e cuocere il tutto per 20/25 minuti a 200°. 


Per guarnire usate la caciotta per ricavare le orecchie e il bianco degli occhi. Le pupille con l'oliva nera e anche il nasino. La bocca con un filo di cipolla. Bloccare il tutto con gli stecchini! 

giovedì 25 ottobre 2012

Halloween: Occhio di halloween

 

Halloween
Occhio di halloween

Ingredienti: 

  • uova
  • passata di pomodoro
  • olive nere
  • olio evo
  • cipolle facoltative
Per fare questo occhietto di halloween, originale non tanto come ricetta ma per la forma vi basta oliare leggermente una padellina antiaderente, posizionare un coppapasta o uno stampino tondo al entro e rompere l'uovo all'interno delicatamente.
Lasciate cuocere l'uovo sino a che non è ben rappreso e sformatelo nel piatto. Decorate con un'oliva nera per la pupilla e passata di pomodoro per le venature degli occhi (così è più spaventoso!)

Se volete rosolate 1 cipolla e con essa ricavate le sopracciglia!

mercoledì 24 ottobre 2012

Halloween: Pizzette Mummia



Halloween
Pizzette Mummia

Ingredienti:

  • pane da toast
  • pelati
  • formaggio (io emmental) 
  • olive nere
  • capperi dissalati
Tagliare il pane da toast con una formina tonda. 
Fare uno strato di pelati e disporre il formaggio sulla pizzetta tagliato a striscioline sottili. 
Ricavare gli occhi dalle olive nere denocciolate e due capperi. 
Cuocere in forno per 5 minuti a 200°.

lunedì 22 ottobre 2012

Muffin: Muffin alla zucca



Muffin
Muffin alla zucca

Ingredienti per 10 muffin: 

  • 250 g di zucca cotta
  • 1 uovo
  • 260 g di farina
  • 140 g di zucchero
  • 60 g di burro
  • 90 ml di latte (ma poi vedete a seconda della consistenza se aumentare)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • zenzero tritato
Per la glassa (facoltativa):
  • zucchero a velo 125 g
  • succo di limone q.b
  • acqua q.b.
Lessare la zucca tagliata a pezzi. 
Schiacciarla bene in un colino per eliminare l'acqua in eccesso. 
Ora mettete la zucca nel mixer, il butto fuso, il latte e l'uovo.
Poi lo zucchero. 
E infine farina e lievito e se vi piace un pochino di zenzero. 

L'impasto rimarrà abbastanza denso, ma se lo è troppo unite un pochino di latte. 

Imburrare gli stampini e versare due cucchiai di composto in ognuno. Non vanno riempiti troppo dato che gonfia molto durante la cottura. 
Infornare a 170° per 20 minuti.



Ora potete lasciarli freddare e guarnirli con lo zucchero a velo semplice oppure con una glassa veloce veloce che ottenete mescolando in una ciotolina lo zucchero a velo con 2/3 cucchiaini di succo di limone e un goccino di acqua. E visto che siamo in periodo di halloween che ne dite di un'ulteriore guarnizione con il cioccolato per fare al di sopra una ragnatela o questi altri disegnini? 






 Ottimi anche per colazione!

domenica 21 ottobre 2012

Halloween: Mano Mozzata



Halloween
Mano mozzata

Questa ricetta è davvero ben riuscita! Ho trovato l'idea sul sito buttalapasta.it, nella sezione dedicata ad halloween. E' un polpettone (per niente asciutto modellato a forma di mano super buono. Decorazioni rosse leggermente piccantine di salsa messicana (ma va benissimo il ketchup) e cipolle per unghie e osso alla base della mano.

Ingredienti: 

  • 400 g di carne macinata di tacchino/pollo
  • 1 uovo
  • 1 patata lessa
  • 1 carota lessa
  • qualche cucchiaino di parmigiano
  • sale, pepe
  • pan grattato
  • 2 fettine di emmental (o altro formaggio che si sciolga)
  • 1 cipolla piccola
  • salsa messicana (o ketchup)
Lessare una patate e una carota tagliate a pezzetti. 
Nel mixer amalgamare la carne macinata, patata e carota, 1 uovo, sale, pepe. Unire poi del pangrattato quanto basta a ottenere un composto modellabile.

Stendere un foglio di carta forno in una teglia, oliarlo leggermente e modellare il polpettone a forma di mano. 
Ricavare dalla cipolla le unghie e l'osso alla base della mano. Incastrare nel polpettone. 
Coprire il dorso della mano con due fettine di formaggio e una spolverata di pangrattato. 



Cuocere in forno per 25 minuti a 180°. 


Servire con salsa messicana o ketchup a simulare il sangue. Spaventoso vero???? XD



Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Cucina che ti passa

Banner Halloween

sabato 20 ottobre 2012

Halloween: Fantasmini/zombie di patate



Halloween 
Fantasmini/zombie di patate

Halloween si avvicina e iniziano a comparire in tutti i blog ricette a tema e proseguendo dagli spunti dell'altro anno vi propongo nuove idee sino al 31 ottobre. Dunque all'opera!

Questi fantasmini sono una variante "spaventosa" delle patate duchessa, spumini di purè di patate cotti al forno, a cui applichiamo degli occhietti fatti di grani di pepe nero o capperi!

Ingredienti: 

  • 4 patate medio grandi
  • 1 uovo
  • burro a tocchetti
  • sale
  • grani di pepe nero
  • capperi
Lessare le patate tagliate a pezzetti.  
Schiacciare le patate nello schiacciapatate. Unire un uovo e qualche tocchetto di burro, sale e se volete noce moscata. 
Inserire il composto in una sacca da pasticcere (o nella sparabiscotti se la avete) con il beccuccio a stessa e formate tanti piccoli spumini. Guarnite ogni spumino con due occhietti di pepe nero o capperi dissalati. Cuocere per 15 minuti circa a 180° o comunque sino a che non iniziano un po' a scurire. 



Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Cucina che ti passa per Halloween

Banner Halloween

venerdì 19 ottobre 2012

Torte: Torta soffice di carote (ma davvero soffice)




Torta soffice di carote (ma davvero soffice)

Ho già postato altre ricette della torta di carote e di muffin alle carote ma sfogliando l'ultimo numero di Cucina Moderna (quello di Novembre 2012) mi imbatto in questa ricetta. Torta soffice variante alle mandorle e carote(pagina 42). Così c'è scritto. Bene: SPERIMENTIAMO!!!
Detto fatto inforno questa meraviglia di impasto, super spumoso che emana un odorino niente male. 40 minuti di cottura, una piccola variante (aggiunta della glassa bianca al di sopra) ed è fatta.
Posso solo dirvi di provarla, secondo me ne vale la pena ^_^ E' super soffice e entra nella top ten dei miei dolci preferiti!

Ingredienti:

  •  4 uova
  • 100 g di zucchero
  • 200 g di burro fuso
  • scorza di un limone non trattato
  • 100 g di farina
  • 50 g di fecola 
  • 1 bustina di lievito
  • 150 g di carote
  • 50 g di mandole sgusciate
  • latte q.b.
Per la glassa:
  • zucchero a velo (circa 80 g)
  • acqua
Per prima cosa montare gli albumi a neve e tenere da parte. 
In una ciotola montare i 4 tuorli allo zucchero. Unire poi il burro, la scorza di limone, la farina, la fecola e latte q.b. per ammorbidire un poco il composto.
Unire la carote grattugiate fini e le mandorle tritate. Amalgamare il tutto e per ultimo unire i bianchi montati a neve mescolando piano per non farli smontare. 
Versare il composto in una teglia foderata di carta forno e cuocere in forno già caldo per 40 minuti circa a 180°. 

Lasciare raffreddare. Preparare la glassa mescolando in una ciotola lo zucchero a velo con poca poca acqua. Iniziate con un cucchiaino. Versare sulla torta e lasciare solidificare. 
La torta è pronta. Provare per credere alla morbidezza! XD


giovedì 18 ottobre 2012

Zuppe: Vellutata di carote nere



Zuppe
Vellutata di carote nere


Pare che in origine la carota fosse di colore viola e che solo nel 1720 gli olandesi decisero di cambiargli il colore per onorare la loro dinastia degli Orange. Nessuna modificazione genetica, solo più attenzione a coltivare gli altri semi delle carote arancioni provenienti dall'Africa del Nord. Non solo la carota nera o viola è ottima ma possiede anche importanti qualità antiossidanti e antitumorali (soprattutto per il timore al colon).. e poi ammettiamolo: il colore è magnifico *_* Mi sono innamorata di questa zuppa!
Non ci sono sempre al supermercato così quando l'altro giorno le ho trovate ne ho subito approfittato. Il prezzo è molto simile a quello delle altre carote più note.





Ingredienti: 

  • 6 carote nere 
  • 2 patate medie
  • 1 cipolla
  • rosmarino
  • 1 dado
  • pepe
  • acqua q.b.
Per la guarnizione al formaggio facoltativa:
  • formaggio caciotta q.b.
  • emmental q.b.
  • latte q.b.
  • parmigiano q.b.
Tagliare a fette una cipolla e farla rosolare nella pentola a pressione con un filo di olio. Pelate carote nere e patate e tagliatele a pezzetti. Unirle alla cipolla. Aggiungere anche il dado, pepe, e acqua.Non mettetene troppa se no viene troppo liquida la zuppa. 
Cuocere per 15 minuti da quando la pentola a pressione inizia a fischiare. 

Se non usate la pentola a pressione cuocere con un coperchio per mezzora circa, o comunque sino a che le verdure non sono belle morbide. 

Frullare il tutto con il mini pimer e servire con un rametto di rosmarino. 

Se volete potete anche servire la zuppa con una salsina al formaggio molto veloce e buona. In una pentolino antiaderente grattugiate della caciotta affumicata e l'emmental e fate sciogliere con un pochino di latte. Unite anche due cucchiaini di parmigiano grattugiato e guarnire la zuppa. La nota affumicata ci sta molto bene!

 
scusate la scarsa qualità di quest'utlima foto!

martedì 16 ottobre 2012

Uova: Omelette ai funghi


Uova 
Omelette ai funghi

Ingredienti per una omelette:

Preparare i funghi trifolati secondo la ricetta che ho già postato! La trovate QUI.
Sbattere in una tazza le uova con parmigiano, sale e pepe. Ungere leggermente un padellino antiaderente con dell'olio. Scaldare la padella e poi versare il composto e far rapprendere. Quando si è rappresa farcire con formaggio caciotta e funghi trifolati e richiudere. Cuocere sino a che il formaggio non fila (basterà pochissimo). Accompagnare con altri funghi trifolati.

giovedì 11 ottobre 2012

Secondi: Pollo Tandoori



Secondi 
Pollo Tandoori

Il pollo tandoori è una nota ricetta di origine indiana, preparata con il tandoori masala , un mix di spezie di colore rosso intenso davvero molto buono e profumato. Per la precisione il mio tandoori masala è a base di: peperoncino, coriandolo, cannella, aglio, pepe, zenzero, chiodi di garofano, cumino e sale... dritto dritto dall'india al negozio etnico della zona XD Se siete amanti delle spezie questo piatto fa per voi.
Mamma lo prepara sempre con cosce o sovracosce di pollo, perchè il petto (almeno a mio parere rimane troppo asciutto per questa preparazione). Ovviamente quella che vi propongo è la mia versione, semplice ma buona.

Ingredienti per 4 persone: 

  •  8 sovracosce o cosce di pollo
  • 2 vasetti di yogurt bianco 
  • spezie tandoori circa 2 cucchiai ma poi va a piacere
  • zenzero, curry in aggiunta per dare un tocco in più
Spellate le cosce o le sovracosce. Fate delle incisioni sulla carne e mettete il tutto a marinare in una ciotola capiente con lo yogurt e il tandoori masala, zenzero e curry. Meglio se lasciate a marinare 1 notte intera così la carne verrà più saporita. 


Disporre le sovracosce in una teglia foderata di carne forno con la marinata (lasciatele abbastanza larghe in modo che cuociano meglio) e cuocere per 45 minuti circa a 180°/200°, rigirando a metà cottura ed eliminando il liquido in eccesso che verrà rilasciato dalla carne.  
Dovrà formarsi una crosticina rossastra sopra la carne. 

Tutte le immagini e le foto presenti su questo sito mi appartengono.
Se le prendete SIETE PREGATI di citare la fonte!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...